Io e l’architettura “Live Architecture”

Alzo gli occhi e guardo le forme architettoniche, entrano dentro di me e si trasformano. Fermare ma allo stesso tempo rendere dinamico  quest’atto creativo tramite un video in diretta crea un fortissimo legame fra me, l’opera e il pubblico. Io, la mia opera e immergermi all’interno di essa. Io e i manufatti umani che ho ripreso, fotografato e ammirato. Il live è finito ma è in continuo divenire. Si tratta di un live interiore che diventa un continuo confronto fra forma, interpretazione individuale e dialogo universale.

Filippo Papa

Pin It
Languages »